Nati il 18 giugno del lontanissimo 1836 per volere del Generale Alessandro La Marmora.


Nei primi anni di vita e attività, svolgono funzioni specifiche nel corso di missioni speciali. Diverse le compagnie che confluiscono nei rispettivi battaglioni. Le loro funzioni, via via, crescono sempre più. Sono protagonisti della nostra storia, con la presa di Roma del 1870. Partecipano sia alla grande guerra del 1915-1918 che al secondo conflitto mondiale, contribuendo alla liberazione del nostro paese dal nazi-fascismo. Poco prima, in campo anche nella storica battaglia di El Alamein. Altrettanto protagonisti durante le recenti missioni, svoltesi in Libano e Afghanistan. Stiamo parlando dei Bersaglieri.


Lo scorso 30 novembre, il prestigioso Corpo Militare Italiano ha presentato il calendario 2019 e si è raccontato. Una mostra presentata ed esposta a Roma, presso la Galleria Area Contesa Arte” di Via Margutta, cuore del centro storico capitolino. Diversi artisti contemporanei, pittori per esattezza, con la loro creatività e fantasia ci tramandano le battaglie, le vittorie e aneddoti di uomini che difendono e onorano la patria. Descrivono, esattamente, quel rapporto forte, simbiotico che lega il Bersagliere al popolo italiano.


Alessandra Uscè, Alessia Martuscielli, Anna dell’Agata, Ennio Calabria, Carlo Cecchi, Valentina Faraone, Paolo da Fermignano, Ireneo Janni, Ernesto Lamagna, Pippo Madè, Raffaele Mazza, Tina Maselli, Nino Pollini, Sergio Raffo, Ferdinando Rea, Elena Sevi. I nomi, rispettivamente, degli artisti. Le loro opere sono il frutto di diversi stili: acquerello, acrilico, gouache, pastello, olio su tela, tecniche miste su tela. Oltre a essere esposte nella Galleria, mese per mese riempiono le pagine di questo stesso calendario, illustrato dall’Associazione Nazionale Bersaglieri.
Pomeriggio romano di arte, storia e cultura, uggioso fuori, ma “colorato” dalla musica della Fanfara.
“Son arrivati i Bersaglieri”; 182 anni al servizio dell’Italia.

I Bersaglieri presentano il calendario 2019 e si raccontano

Di Marco Chinicò

Marco Chinicò, 42 anni, giornalista pubblicista, fotogiornalista e videoproducer. Fondatore e responsabile della testata d'informazione giornalistica, CHINICS NEWS. Nata nel 2011, online fino al 03 luglio 2019. Oggi è CHINICS NEWS MAGAZINE